venerdì 24 agosto 2007

Bragioli l-Forn

Appena ricevuta una ricetta tipica maltese!
Da una tipica coppia maltese: grazie Daniel e grazie Marlene!!
Settimana prossima proverò a fare anche questo disastro.

Intanto riporto la ricetta:

Bragioli l-Forn (Baked Beef Olives) by Josef

8 very thin slices of beef (for 4 persons)
3 hard boiled eggs
8 slices of streaky bacon
4 sausages (preferably Maltese)
Cheddar Cheese (optional)
One red onion
Fresh garlic
Fresh parsley
1 pint of Ale.
Salt and Pepper

  1. Chop the eggs, bacon, sausages and cheddar cheese and mix in a bowl.
  2. Add salt, pepper and fresh parsley, if no Maltese sausage was found, you may add some Coriander Seeds
  3. Open a slice of beef and place approx. 2 tablespoons of mixture towards the edge of the steak
  4. Roll the steak and fold (like a Spring Roll)
  5. Stick a tooth-pick right through, to hold the fold
  6. Preheat oven (half)
  7. In a large frying pan heat some oil, and fry the beef olives with some garlic, till blood is slightly drained
  8. Prepare a medium sized dish, and place the beef olives side by side in this dish
  9. Slice the onion and place in dish
  10. Drown half the beef olives in beer and add salt and pepper to taste.
  11. Cover with baking foil and put in preheated oven for about 45 mins.
  12. Uncover the dish and cook for a further 30 mins.
You may serve with traditional baked potatoes

mercoledì 22 agosto 2007

Muffins!


Ebbene sì,
di ritorno dall'Irlanda una delle cose che mi mancano di più, non sono le pecore né l'erba, né tantomena la pioggia.
Mi mancano certe atmosfere, quello sì, certe amicizie, sicuramente mi manca la birra e la simpatia degli avventori dei pub (soprattutto di quelli meno conosciuti e sponsorizzati, dei paesi di provincia).

Ho pensato che i Muffins potessero essere un modo piacevole per riportare la mente all'isola di smeraldo, passando però non dagli occhi (cartoline, filmati ecc...) ma dalla gola.
Le cartoline non vanno più, la gente non si sbatte a scriverle e quelle foto, tutte uguali, non raccontano niente dell'esperienza fatta. Ma una pinta di Guinness? Un Muffin? Un bicchiere di Chianti? O del Parmigiano?
Il palato è decisamente più onesto e sincero della vista. Racconta e ricorda molte più cose.

Ad ogni modo: ho fatto i muffin, o meglio, ho provato a farli.
Ho seguito la ricetta di Conservareinfrigo che trovate qua

Risultato: sono buoni! un po' troppo soffici per i miei gusti ma buoni.

Ma rispetto all'originale ho fatto dei piccoli cambiamenti
- Ho aggiunto del cacao al composto secco
- Probabilmente ho messo meno olio di oliva di quello consigliato (non sapevo come misurarlo).
- Invece di 180ml di panna ne ho messi i 250 della confezione perché l'impasto era risultato troppo solido ed ho dovuto aggiungere anche un pochino di latte (altrimenti non versavo niente, avrei dovuto usare un cucchiaio)
- Ho sbattutto l'uovo separando il bianco dal tuorlo
- Non ho messo il bicarbonato perché non ce l'avevo
- Invece dei pirottini di carta ho usato i contenitori di alluminio

Riproverò presto, ma dovrei trovare il modo di farli diventare più... corposi, meno soffici. Con del burro? Meno panna? Ogni consiglio è bene accetto!